Cosa fare se si vuole comprare una casa per investimento

Leggi l'articolo

Otto semplici ma fondamentali raccomandazioni per non farsi trovare impreparati in caso di investimento immobiliare.

Ecco una guida completa con tanti consigli sui passi da seguire in caso volessimo acquistare un immobile ad uso abitativo a scopo di investímento.

E' necessario quindi considerare che:

1) il reddito annuo è mediamente piuttosto basso, a meno che il canone non venga liberalizzato con patti in deroga;

2) non è molto conveniente investire in un appartamento, sia per l'inadeguatezza del canone di locazione, sia per le forti spese e imposte da sostenere;

3) bisogna cercare personalmente la casa da acquistare, possibilmente attraverso conoscenze o annunci commerciali, meglio se presenti su grandi testate editoriali, evitando in questo modo l'intervento di un intermediario: il questo caso risparmio si aggira attorno al 3-5% del valore dell”immobile;

4) prima di procedere all'acquisto occorre verificare con estrema attenzione le caratteristiche dell'immobile, sia per quanto riguarda le infrastrutture urbane, come ad esempio il quartiere in cui si trova, sia le condizioni specifiche dell'immobile stesso, se ad esempio è soggetto adeventuali vincoli;

5) nel caso in cui il venditore sia un soggetto commerciale, potremo correre il rischio che il nostro immobile entri a far parte del patrimonio fallimentare, nel caso appunto di fallimento dello stesso;

6) le spese contrattuali si aggirano intorno al 12% del valore dichiarato;

7) le spese annuali a carico del proprietario possono variare tra il 25% in caso di equo canone, fino al 16-18% in regime di patti in deroga;

8) gli appartamenti di piccole dimensioni presentano senz'altro evidenti vantaggi sia per le spese d'acquisto che di gestione sia per l'alto reddito che è possibile realizzare.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo subito sui tuoi social preferiti!!

L'acquisto di una casa: consigli per massimizzare il guadagno

La zona, le infrastrutture, le dimensioni e l'accesso ai servizi sono solo alcuni dei tanti aspetti da considerare per aumentare il valore di una casa.

Dove acquistarlo: L'immobile può essere comprato in una zona centrale o periferica, si consiglia fortemente che la casa non sia occupata e che si trovi in buone condizioni, senza quindi troppi lavori di ristrutturazione da effettuare.

E' molto importante che la struttura offra al compratore un tasso netto di rendimento di almeno il 5-6% del capitale investito, e che possa essere previsto un incremento medio annuo del capitale stesso che si assesti attorno al 5%.

Vai all'Articolo

Il mercato immboliare

Dal boom degli anni 70 alla situazione attuale, vediamo le variazioni del mercato immobiliare e le tendenze di investimento.

Non si tratta solamente di luoghi comuni, per i risparmiatori italiani infatti quello del mercato immobiliare ha sempre rappresentato un tipo di investimento molto praticato e ben visto da tutte le "utenze".

Le motivazioni di questo grande successo sono senz'altro da riscontrare nella maggior sicurezza, vera ma soprattutto percepita, del capitale investito, visto che mediamente la rivalutazione nel tempo è assolutamente proporzionale rispetto all'indice di inflazione.

Vai all'Articolo

Investire in immobili ad uso commerciale

Acquista un locale commerciale a scopo di investimento può essere davvero appagante a patto di valutare con attenzione i numerosi aspetti relativi a questo settore

In tema di investimenti immobiliari risulta molto interessante l'analisi sulla possibilità di acquistare immobili da destinare ad uso diverso rispetto a quello abitativo, come può essere ad esempio per uso commerciale o scientifico.

Vai all'Articolo

Cosa sono i Fondi Immobiliari

Il funzionamento e le varie tipologie di questa nuova forma di risparmio gestito.

Una delle forme d'investimento preferita dagli italiani è il classico ed intramontabile mattone, tramite l'acquisto di un immobile da mettere a reddito oppure la partecipazione in fondi immobiliari, strumenti d'investimento relativamente recenti ed assai diffusi.

Vai all'Articolo

Come investire nel mattone oggi

Sono cambiati i tempi degli investimenti immobiliari: fino a qualche anno fa i tempi erano lunghissimi, oggi invece...

Parlando di investimenti si è soliti distinguere tra fondi chiusi e aperti: i primi caratterizzati dal rimborso delle quote sottoscritte alle scadenze predeterminate ed i secondi maggiormente flessibili per quanto concerne l'entrata e l'uscita degli investitori.

Vai all'Articolo

Tutte le tipologie di Fondo Immobiliare

Scopri come scegliere modalità e tempistiche di investimento immobiliare.

Abbiamo visto come i fondi immobiliari siano forme d'investimento di tipo chiuso che prevedono investimenti in prevalenza in beni immobili, diritti reali immobiliari e partecipazioni in società immobiliari; di seguito approfondiremo le principali caratteristiche delle tre tipologie di fondi immobiliari.

Vai all'Articolo

Vuoi contattarci?

Per chiarimenti, per ricevere ulteriori informazioni o richieste, o per comparire nelle pagine del nostro sito non esitare a contattarci.

Video

I nostri Portali

SITI.IT

I migliori siti per categoria

PIAZZE.IT

Il Portale dei Comuni Italiani

FOOD.IT

L'eccellenza a tavola

NAVIGARE FACILE .IT

Risorse e Portali Web

fondiimmobiliari.it

Investire nel mercato immobiliare oggi è diventato molto più rapido e redditizio: scopri i segreti di questo mercato

fondiimmobiliari.it

Compila il modulo per contattarci

051 267600

Il tuo messaggio è stato inviato! Vi risponderemo nel più breve tempo possibile
Errore!! messaggio NON inviato
Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy resa ai sensi dell'Art. 13 Regolamento Europeo 2016/679, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali, per le finalità ivi indicate finalizzate alla corretta esecuzione delle obbligazioni contrattuali
Dichiaro di essere maggiorenne secondo la normativa vigente nello stato a cui appartiene il fornitore del servizio